H&M Lavora con noi e nuove assunzioni in vista

Nuove assunzioni per il noto marchio svedese H&M che, con i suoi 4700 punti vendita attivi in tutto il mondo, ha deciso di ampliare il personale aprendo delle posizioni sia in Italia sia a Stoccolma, dove si trova la sede centrale dell’azienda. Chi fosse interessato a questa grande opportunità, potrà inoltrare la propria candidatura nell’area web “Lavora con Noi”, raggiungibile all’indirizzo https://career.hm.com/content/hmcareer/it_it/findjob.html.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Si potrà procedere anche alla selezione delle città in cui esistono concrete possibilità di lavoro ed i candidati potranno inserire il proprio CV all’interno del database e valutare, di volta in volta, l’eventuale presenza di posizioni aperte.

Ma H&M non è nuovo alle periodiche assunzioni ma, anzi, tende a valorizzare i giovani offrendo loro possibilità di stage regolarmente retribuiti, anche per coloro che non hanno maturato alcuna esperienza lavorativa precedente.

Il Gruppo svedese ha una lunga tradizione commerciale, tanto è vero che la sua data di nascita è il 1947 quando, a Vasteras, veniva fondato il primo negozio di abbigliamento femminile. Di tempo ne è certamente passato tanto e, oggi, H&M è presente in 69 paesi in tutto il mondo con i suoi punti vendita, dei quali 150 diffusi sul territorio italiano e distribuiti in ben 17 regioni.

H&M Lavora con noi: come inoltrare la candidatura?

La filosofia aziendale è improntata sulla centralità delle Risorse Umane e su principi fondamentali come quelli della collaborazione, sostenibilità e tendenza al miglioramento che, negli anni, si sono rivelati strategia di successo per il brand.

L’ambiente di lavoro promuove il dialogo tra i membri che compongono il team e valorizza l’individuo prediligendo la meritocrazia e condannando ogni eventuale – concreta o potenziale – forma di discriminazione. Tutto questo si traduce in una giusta proporzione tra orari di lavoro e salari ma, anche, nella promozione della crescita personale, di esperienze internazionali e della possibilità di carriera all’interno della nota azienda.

Affinchè si possa garantire la crescita professionale, H&M si dedica alla formazione dei propri dipendenti, per qualsiasi ruolo essi ricoprano. Anche per i giovani, le opportunità non mancano di certo: infatti, ad esempio, gli studenti possono affacciarsi tranquillamente al mondo del lavoro, in quanto l’azienda svedese per loro crea appositamente turni part time che permettano di portare avanti gli studi, senza rinunciare ad avere un’occupazione.

Per quanto riguarda i benefit, accanto alle regolari retribuzioni, ai dipendenti saranno riconosciuti ulteriori vantaggi che si concretizzano sia in sconti per acquisti personali nei vari punti vendita sia in possibili incentivi economici aggiuntivi per i più professionali.

E, allora, di seguito si elencano alcune delle posizioni aperte:

  • Sale Advisor: generalmente, si valuta positivamente ai fini di lavoro a chiamata, la disponibilità dei candidati a turni flessibili e a lavorare nei weekend. Queste figure professionali svolgono numerose attività nei vari punti vendita che vanno dall’assistenza al cliente, all’allestimento delle vetrine, operazioni di inventario, scarico e sistemazione della merce e altro, per le quali è richiesta una buona predisposizione al lavoro in team.

Le sedi per le quali si ricerca personale sono: Varese, Montebello della Battaglia, Livorno, Roma, Limbiate, Novara, Campobasso, Arese, Modena, Vado Ligure, Viterbo, Milano, Gravellona Toce, Sesto San Giovanni, Vittuone, Vigevano, Carugate, Busnago, Bellinzago, Cuneo, Grosseto, Rozzano, Lecco, San Giuliano, Mestre, Conegliano, Firenze, Villesse, Gorizia, Merano, Pordenone, Biella, Forlì, Desenzano del Garda, Udine, Trieste, Treviso, Vicenza, Padova, Venezia, Verona, Portogruaro, Bassano del Grappa, Muggia, Castrette di Villorba.

  • Capi Reparto: tali figure professionali rientrerebbero nella selezione per la partecipazione al programma di formazione e lavoro per laureati.

Durata: 6 mesi (a partire da luglio)

Tipologia: tirocinio retribuito

Requisiti: il candidato ideale ha conseguito una laurea in Ingegneria, Business o Fashion. Richieste precedenti esperienze all’estero e buona padronanza della lingua inglese.

Candidature: la candidatura per la partecipazione al Graduate Internship Program 2018 dovrà essere inoltrata entro e non oltre il prossimo 30 giugno e le successive selezioni si terranno a Milano.

I consigli di H&M per chi vuole lavorare in uno dei punti vendita

È l’azienda stessa a fornire ai propri candidati dei consigli in pillole per fare in modo che la loro candidatura possa andare a buon fine. Infatti, si indirizzano i candidati alla conoscenza del marchio e si consiglia loro di reperire numerose informazioni.

La lettera di presentazione, allegata al curriculum vitae, deve essere espressione delle proprie qualità e ricca delle motivazioni sul perché esse potrebbero essere fondamentali per il ruolo che si intende ricoprire.

Ma non è tutto: H&M mette a disposizione degli utenti un apposito test, attraverso il quale sarà possibile mettere alla prova se stessi per ricevere spunti sull’eventuale congruenza tra la propria intenzione di candidarsi ed il lavoro offerto.