CloudFinance: come funziona il servizio di fatturazione elettronica

Il mondo delle fatture sta per essere rivoluzionato a partire dal 1° gennaio 2019. La fattura da cartacea dovrà essere emessa in formato elettronico, e no, non si tratta più di elaborarla in formato PDF per condividerla con il cliente o le PA, ma di produrla in un formato a norma di legge compatibile con il sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Fin da subito la fattura elettronica è stata vista un po’ in malo modo da tutti: commercialisti e imprenditori compresi. Come ogni volta che viene introdotta una grossa novità la tendenza è quella a non volerla accettare e a non volere adeguarsi.

Tuttavia, trattandosi di un decreto legge ufficiale ed approvato, dal primo giorno del nuovo anno la fatturazione elettronica sarà realtà e a tutti gli attori economici non resterà che adeguarsi o incombere in sanzioni. Ma in fin dei conti non c’è da disperarsi, la fatturazione elettronica porta con se anche alcuni vantaggi e porterà a uno snellimento della burocrazia.

CloudFinance: la soluzione gratuita

Gli esperti di CloudFinance.it, vista questa situazione hanno deciso di creare un’offerta unica nel suo genere per le imprese, le pubbliche amministrazioni e per chiunque abbia obbligo di fattura digitalizzata: si tratta di FreeInvoice, il software per la fatturazione elettronica gratis.

Si è deciso di offrire il servizio di fatturazione in cloud gratuito per permettere a imprenditori e aziende di ogni dimensione di potersi adeguare velocemente e senza sforzi alla nuova normativa evitando sanzioni, ma soprattutto evitando di gravare con costi aggiuntivi sull’amministrazione ordinaria.

Ovviamente accanto ai numerosi servizi gratuiti e illimitati offerti a chi sceglie FreeInvoice (invio, ricezione, conservazione delle fatture, firma elettronica, gestione clienti e prodotti, report mensile, condivisione con commercialista etc…), sono proposti anche altri servizi e applicazioni gratuiti e non che si possono scegliere liberamente, ma sempre continuando ad utilizzare senza limiti le funzionalità di Free Invoice.

Funzionalità di FreeInvoice

FreeInvoice è il software che permette di effettuare tutte le operazioni previste per legge nell’ambito della fatturazione elettronica, ma garantisce anche altre funzioni interessanti.

Con il programma si può creare con facilità la fattura grazie a un’interfaccia di semplice utilizzo. Le fatture possono anche essere importate dal proprio programma gestionale per essere così immesse nel Sistema di Interscambio come stabilito dal decreto legge.

FreeInvoice è collegato direttamente al Sistema di Interscambio e per questo permette di ricevere anche le fatture emesse da terzi per la propria azienda. Nel sistema è semplice gestire autonomamente le fatture emesse e ricevute.

Se necessario le fatture possono anche essere importate o esportate verso il gestionale personalizzato che si utilizza in azienda. Le fatture verranno conservate secondo quanto detta la legge grazie a un sistema automatico che si connette al sistema di interscambio messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Per di più chi lo desidera può impostare la firma automatica delle fatture, oppure continuare a firmarle autonomamente. Il software è adatto alle esigenze di commercialisti che si trovano a gestire le esigenze di un gran numero di clienti, ma anche per l’azienda che si trova così in grado di gestire le fatture emesse e quelle ricevute dai fornitori.