Ferrero lavora con noi: come candidarsi?

La Ferrero è la famosa una multinazionale italiana specializzata in prodotti dolciari, fondata da Pietro Ferrero nel 1946 ad Alba: oggi ha un fatturato superiore agli otto miliardi di euro, cresce costantemente e ha raggiunto l’11% della quota di mercato del cioccolato a livello mondiale. Lavorando in Ferrero si ha la possibilità di trovarsi in una realtà nella quale si seguono i valori tradizionali, ma al tempo stesso si punta all’innovazione e al business del futuro. La strategia commerciale dell’azienda è puntare all’offerta di prodotti di qualità per ottenere la fiducia dei clienti, al rispetto dei diritti umani e allo sviluppo professionale e personale, all’integrità e alla sobrietà nella comunicazione, alla passione per l’innovazione, al valore attribuito al lavoro, alla creazione e al donare. Ecco la guida utile per candidarsi ed iniziare a lavorare n Ferrero. 

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Perché lavorare con Ferrero?

La Ferrero è un’azienda multinazionale che opera a livello globale e, grazie alla sua vocazione, consente ad ogni persona di crescere e di svilupparsi in un percorso carrieristico stimolante: il suo obiettivo principale è quello di puntare sulla crescita e sull’espansione in mercati sempre diversi. Inoltre, l’azienda presenta un centro di formazione che permette ai dipendenti di acquisire tutte le competenze necessarie per crescere a livello professionale. Sono presenti, ad esempio, dei corsi di benvenuto, corsi focalizzati sulla leadership per i manager, corsi per aiutare le persone ad acquisire le competenze chiave per il successo dell’azienda. Per chi lavora nel gruppo della Ferrero è possibile anche usufruire di una serie di benefit e di riconoscimenti sulla base della propria prestazione lavorativa.

Lavorare in Ferrero: come candidarsi

Le posizioni aperte per lavorare in Ferrero sono numerose e sono dislocate nelle aree geografiche di tutto il mondo. Sul sito internet dell’azienda è possibile ricercare tutte le offerte di lavoro congruenti con le proprie esigenze e con le proprie caratteristiche, scegliendo la località di interesse, la categoria lavorativa di riferimento (ad esempio legale, acquisti, risorse umane, manutenzione, marketing e pubblicità), l’esperienza lavorativa richiesta ed il tipo di contratto. Una volta individuata un’offerta interessante, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum attraverso il form del sito.

Lavorare in Ferrero: le posizioni aperte

Per l’anno 2018 sono state inserite oltre 20 offerte lavorative in Italia, la maggior parte per la provincia di Cuneo, ma anche in provincia di Milano.

Tra i ruoli ricercati troviamo:

  • responsabile del gruppo di manutenzione meccanica che deve possedere laurea in ingegneria meccanica con votazione pari ad almeno 105
  • manager junior, da inserire all’interno del gruppo marketing e che deve possedere laurea con votazione di almeno 105 e ottime capacità di analisi e conoscenze di marketing
  • manager di produzione che deve possedere almeno un anno di esperienza nel settore del marketing
  • manager di processo, con esperienza di almeno 2 anni nelle attività di marketing strategico, conoscenze dei programmi Office e dell’inglese
  • professionisti nella ricerca al dettaglio e nella ricerca di nuovi prodotti, che devono possedere eccellenti conoscenze di MS Office e della lingua italiana ed inglese

È previsto, poi, un percorso di inserimento progressivo per i giovani talenti all’interno della forza vendita. Ai candidati è richiesta laurea specialistica con votazione pari ad almeno 105, predisposizione per l’analisi numerica e per l’interpretazione dei dati, conoscenza dell’inglese e buone doti comunicative e relazionali.