I mutui online per acquisto prima casa

I mutui online per la prima casa sono una valida opportunità per poter acquistare la casa di abitazione e fare tutto comodamente online e con massima semplicità.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Dopo aver effettuato la scelta della banca e del tipo di mutuo bisogna anche controllare se la banca offre o meno la possibilità di accedere al mutuo online, in quanto non tutti gli istituti bancari permettono questa scelta, alcuni richiedono che si proceda alla firma in modo classico.

Come procedere?

Prima di effettuare la richiesta del mutuo è necessario compilare la richiesta. Spesso la richiesta viene effettuata anche online, con massima precisione.

La richiesta di mutuo consiste in una richiesta per mezzo della quale si espone alla banca la volontà di procedere al contratto.

La richiesta di mutuo online ha le stesse caratteristiche di quello fisico quindi contiene:

  • dati anagrafici del richiedente e residenza
  • attuale abitazione
  • composizione del nucleo familiare
  • persone a carico
  • tutte le informazioni sul contratto di lavoro, qualifica, reddito netto mensile e annuale
  • descrizione dell’unità immobiliare e delle pertinenze e valore della costruzione
  • dichiarazione di non avere debiti

e tutte eventuali altre informazioni che la banca richiede.

La banca, a questo punto, invia il suo parere preliminare di fattibilità.

La banca può concedere o meno il mutuo sulla base di elementi come

  • reddito netto del richiedente e dei familiari
  • valore dell’immobile oggetto del finanziamento
  • la presenza di garanzie

La documentazione che bisogna presentare alla banca varia a seconda della tipologia di mutuo, e anche a seconda della banca. In genere sono i documenti sovra descritti che testimoniano lo stato economico e lavorativo dei richiedenti il mutuo.

La delibera del finanziamento in genere non viene online, mentre la stipula del contratto di mutuo, firmato presenti la Banca ed il richiedente il finanziamento, va redatto per atto pubblico e di conseguenza ovviamente ci si deve presentare fisicamente.

Al termine, la banca procede alla erogazione della somma mutuata.

L’erogazione della somma (in genere l’80% della somma da pagare per la casa) avviene sul conto corrente indicato.

Nei dieci giorni successivi all’iscrizione dell’ipoteca, viene consegnata definitivamente la somma al mutuatario sul suo conto corrente.

Per quanto quindi non sia possibile eliminare tutte le fasi cartacee (in quanto comunque la fase della firma del contratto va fatta per atto pubblico) la procedura di informazione e di richiesta del mutuo online permette di velocizzare esponenzialmente le operazioni e nel complesso consente un risparmio di denaro e di tempo.