Investire in ETF: Previsione per l’autunno 2018

Il mercato finanziario è sempre in continua evoluzione e in un periodo storico in cui le previsioni e le certezze diventano qualcosa di difficile da strutturare anche gli eventuali investitori sono molto attenti a quelle che possono essere le realtà offerte da nuovi prodotti finanziari, come per esempio nell’ investire in ETF, come vedremo in questo articolo.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Sono ormai molto considerate come investimento da tenere all’interno del proprio portafoglio, quelle realtà che se da un lato offrono delle situazioni economiche vantaggiose, dall’altro però non espongono l’investitore a delle situazioni troppo rischiose e volubili. In questi anni si è posta grande attenzione a quelli che sono i fondi d’investimento a gestione passiva, conosciuti anche con la terminologia di ETF.

Grazie ad essi è possibile poter effettuare operazioni sul mercato in modo ponderato sia per i professionisti che per i piccoli risparmiatori. Ma quali sono gli elementi che caratterizzano questo prodotto finanziario? E inoltre quali sono le previsioni del mercato ad agosto 2018? Investire in ETF in questo periodo è qualcosa che può rivelarsi utile? Di seguito analizzeremo l’importanza di questi prodotti.

Cosa sono gli ETF

Prima di indicare le previsioni del mercato ad agosto, è importante comprendere cosa sia un ETF. Il significato di tale termine sta ad indicare un Exchange Traded Funds, ovvero un fondo che appartiene alla categoria di fondi comuni di investimento. Tali prodotti finanziari si caratterizzano dal fatto di avere come valore di riferimento quello dell’indice da cui prendono il nome.

Per questo vengono anche definiti fondi a gestione passiva. Rispetto agli altri fondi di investimento che prevedono una realtà di tipo attivo, investire in ETF è qualcosa di molto conveniente. Infatti, in questa tipologia di gestione si tende a riprodurre le stesse caratteristiche dell’indice di cui sono composti i fondi.

L’andamento del prodotto finanziario sarà lo stesso di quello dell’indice. In base a questi parametri di riferimento si determinano una serie di vantaggi che rendono l’investimento in Exchange Traded Funds, molto sicuro e anche conveniente. Tra le caratteristiche che hanno spinto molti investitori a introdurre nel proprio portafoglio ETF vi sono in primo luogo un costo d’investimento molto più basso rispetto ai tradizionali fondi. E inoltre i rischi d’insolvenza sono assenti negli ETF a replica fisica e soprattutto teorici (seppure mai dire mai) in quelli a replica sintetica..

Investire autunno 2018

L’autunno è un periodo sempre molto significativo per i mercati e un’analisi statistica sul passato se si guarda ai cicli dei mercati dice che fra i mesi peggiori per gli investitori ci sono agosto e settembre (dove le probabilità di assistere a mesi borsistici negativi superano il 50%) mentre invece da ottobre in poi crescono in maniera molto significativa le probabilità di guadagno.

Chi investe per il medio-lungo periodo non fa trading e non investe con un orizzonte temporale così limitato anche perché i mercati possono di anno in anno cambiare tendenza anche in modo significativo ed è perciò importante avere una strategia sufficientemente flessibile da adeguarsi ai mercati per tenere conto che nulla è “forever” e titoli e settori che sembravano una volta “solidi e dalla grandi prospettive” nel giro di poco tempo possono trasformarsi da oro in piombo per i vostri risparmi.

Di seguito elenchiamo alcuni dei fondi d’investimento ETF che sono risultati molto positivi in questi mesi e sono stati segnalati dalla società di consulenza finanziaria indipendente SoldiExpert SCF che adotta un sistema di selezione flessibile e basato sull’analisi integrata di dati fondamentali e quantitativi:

  • Lyxor MSCI World UCITS ETF (Isin FR0010315770) questo ETF replica l’indice più importante delle azioni mondiali con un peso importante del mercato azionario Usa
  • iShares Dev.Mkts Property Y UCITS (Isin IE00B1FZS350) Questo ETF replica l’andamento dell’indice più importanti delle azioni immobiliari globali dei Paesi Sviluppati
  • Lyxor MSCI World Health Care TR UCITS ETF – Acc (Isin LU0533033238) Questo ETF replica l’andamento settore farmaceutico mondiale
  • Xtrackers Nikkei 225 UCITS ETF (Isin LU0839027447) Questo ETF replica l’andamento dell’indice azionario giapponese più importante
  • L&G ROBO Global Robotics and Automation UCITS ETF (Isin IE00BMW3QX54) Questo ETF replica l’andamento delle più importanti società quotate che operano nel settore della robotica e automazione industriale