Trading online: le strategie per guadagnare con le opzioni binarie

Il trading delle opzioni binarie è sicuramente uno dei settori più complicati per un trader alle prime armi: tuttavia, una volta appresi i meccanismi e la settorialità delle piattaforme di Trading online presenti è possibile farsi da subito un’idea di cosa ha da offrire questo settore in rapida ascesa.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Per chi non sapesse bene di cosa si tratta, rimandiamo ad altre tipologie di trading, ma se le opzioni binarie sono ormai entrate nel vostro lessico, allora eccovi due trucchi facili per aumentare al massimo le possibilità di guadagno in questo settore.

Il primo metodo si chiama Strategia opzioni binarie Kiko, e nel dettaglio permette di aprire un’opzione binaria in prossimità della pubblicazione di una news economica, principalmente di rilevanza notevole. Aprendo un’opzione binaria con un anticipo di circa 30 minuti prima della pubblicazione della news precedentemente scadenziata, infatti, con un discreto margine di sicurezza si può affermare che si può ottenere un payout di circa il 70%.

Come mai accade questo? Perché con una straordinaria frequenza, a pochissimi minuti prima della pubblicazione, il mercato impazzisce e presenta fortissime variazioni di prezzo, proprio perchè la gente tende ad investire sui rumors, e non sulla notizia che verrà effettivamente presentata. Queste forti oscillazioni portano il prezzo al di fuori dell’area di acquisto iniziale, e quindi permettono di chiudere con molto profitto la nostra operazione di trading.

Il secondo metodo che vi presentiamo prende il nome di Strategia opzioni binarie Scala o Ladder: questa metodologia di trading sulle opzioni binarie è basata sull’individuazione della direzione del mercato, e sulla individuazione specifica della fase di volatilità.

Entrambe le operazioni sono davvero difficili da valutare per un trader alle prime armi, ma per un esperto del settore rappresentano la normalità: qualora si riuscisse ad individuare l’andamento del mercato, si può conseguentemente acquistare nella fase di “ristagno”, in cui i prezzi sono evidentemente più bassi, e attendere quindi che arrivi la fase di volatilità, in cui è possibile vendere con profitti davvero notevoli rispetto al valore di acquisto delle opzioni: qualora le piattaforme di trading lo permettano, si può arrivare anche ad un payout del 1500%.

Ovviamente entrambe le tecniche necessitano di moltissima esperienza, prima di essere applicate al meglio, e di una perfetta gestione del rischio per massimizzare il profitto delle proprie operazioni.

Leggi anche: Strategie Opzioni binarie: la gabbia